Legnano: dormitorio stazione

 

Quello delle stazioni poco sicure e con molti abusivi al loro interno è un problema che è comune alla gran parte delle stazioni ferroviarie italiane grandi e piccole. Non sfugge a questa situazione anche quella di Legnano diventata ormai un vero dormitorio e luogo di ritrovo per sbandati. La sala d’attesa di primo mattino mette in apprensione i primi pendolari che trovano la sala d’aspetto occupata come dormitorio. A detta dei viaggiatori gli odori sono insopportabili e nauseabondi.

A questo proposito Rete ferroviaria italiana nell’ incontro, avvenuto il 28 maggio in prefettura a Milano, ha trasmesso il piano di investimenti che riqualificherà una novantina di stazioni lombarde tra cui anche la stazione di Legnano.

Nel corso degli ultimi mesi sono state tante le segnalazioni dei pendolari, che hanno sollevato e continuano a sollevare le problematiche riguardanti la sicurezza della stazione di Legnano nella cui zona ormai diventata terra di nessuno operano spacciatori fino a notte inoltrata.

Peppino Barlocco

pubblicato 06 luglio 2018

Facebook Twitter Pinterest Baidu LinkedIn Blogger Informazione